Tour della Tasmania

È da un po’ che volevo raccontarvi la mia avventura in Tasmania e finalmente ho trovato del tempo per farlo.

Sebbene a primo impatto quest’isola a sud del continente australiano non sembri troppo diversa dallo stato del Victoria (dove attualmente vivo), con il passare dei giorni si è rivelata essere una vera e propria scoperta.

Mount Wellington

In Tasmania non esistono grandi metropoli come Melbourne o Sydney, Hobart (la capitale) infatti ha poco piu di 250mila abitanti.

Le vie del centro di questo ex insediamento inglese offrono un’interessante scorcio sul passato coloniale della città; ovunque si guardi si ereggono eleganti edifici dell’800 costruiti dai primi europei stabilitisi in Tasmania.

Hobart

Il porto è ricco di bar, ristoranti e ottimi takeaway di fish and chips che riusciranno a soddisfare anche il palato dei più esigenti. Ogni domenica poi, la città organizza un pittoresco mercato a base di prodotti locali quali: miele, dolci di vario genere, profumatissima frutta e verdura, liquori e curioso artigianato del posto.

Se infine vi volete dedicare all’arte moderna, potete salire a bordo di un futuristico catamarano con partenza dal porto e dirigervi al MONA (lettori veneti non ridete), un museo privato con opere di artisti provenienti da tutto il mondo*.

Mount Wellington

Siete venuti invece in Tasmania per i suoi paesaggi e la sua fauna? Allora per voi ci sono altre alternative! Tenete presente però, che sarà necessario noleggiare un auto o affidarsi ad un tour operator locale in quanto i trasporti pubblici dell’isola non sono molto frequenti.

Se siete alla ricerca di cascate, paesaggi mozzafiato o volete incontrare canguri e diavoli della Tasmania, queste a mio parere sono le opzioni più indicate con partenza da Hobart:

⁃ Le cascate del Mount Field National Park. Sono facilmente raggiungibili in macchina e richiedono una breve passeggiata (sono presenti gradinate) di 20 minuti per osservarle dagli appositi terrazzamenti. Se avete l’opportunità di scegliere il giorno dell’escursione, consiglio di andarci dopo alcune giornate di pioggia così che possiate apprezzarle in tutto il loro splendore.

⁃ Il panorama dal Mount Wellington. In questo caso non è richiesto alcuno sforzo fisico in quanto in una mezz’ora di macchina dal centro città potete arrivare sulla cima della montagna e godere di un’incredibile vista a 360 gradi su Hobart e la baia. Unici 2 consigli, andateci in una giornata limpida e in inverno fate attenzione alla neve perché ne potreste trovare un po’.

⁃ Il Diavolo della Tasmania al Bonorong Wildlife Sancuary. In questo centro, lo staff recupera animali feriti lungo le strade dell’isola e li riabilita alla vita selvatica. Durante il processo di recupero vengono utilizzati dai rangers per sensibilizzare i visitatori al rispetto della fauna locale e per parlare di queste meravigliose creature.

Diavolo della Tasmania

Come avrete capito, in Tasmania le attrazioni di certo non mancano, ognuno può trovare qualcosa che fa al proprio caso. Un tour di quest’isola è perfetto per tutti quelli che in Australia probabilmente ci sono già stati ed hanno voglia di vedere qualcosa di diverso; altrimenti per tutti coloro che non vogliono esplorare il classico continente australiano raccontato dai documentari in tv.

Spero questo blog risulti utile a quelli che tra di voi stanno progettando un viaggio in Australia, fatemi sapere nei commenti cosa ne pensate e se avete qualche domanda.

Buona giornata a tutti,

Edoardo, la tua guida in Australia.

*Alcune opere hanno un forte contenuto provocatorio, a mio parere non adatto a persone estremamente sensibili.

Autore: Edoardo Polo

Ciao, sono Edoardo, la tua guida in Australia!
Ad agosto 2019 mi sono trasferito a Melbourne inseguendo un sogno.
Ora mi trovo qui a vivere in un paese che ha tanto da dare e da scoprire.
Con questo blog proverò a portarvi con me durante le mie esperienze e i miei viaggi. Vi racconterò storie e vi mostrerò questa magica terra attraverso le mie foto.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...