It’s the end…

Scroll down for the Italian version

Stop! It’s the end, it’s the end of a long period in which I overlooked myself, my passions, my priorities.

As you have noticed I disappeared for a long time, all the changes that were happening took possess of my life and I neglected the things that used to make me happy.

I made sacrifices that I would have never imagined, I gave up on many things, maybe too many and I lost a part of myself.

I’m pretty sure you all know that I left Japan and moved to Melbourne, in Australia. I did it because I was looking for new adventures and new experiences, my Japanese life was a the end of its journey and I decided to completely break the routine by flying to the other part of the world. You may think it was a crazy idea and I can’t deny it, but for me not risking means not living life at the best of its possibilities. I don’t want a day, to look back and regret I haven’t tried to do what I believed in.

Today I was walking at the Botanical Gardens here in Melbourne and by pure chance I happened to listen to a song that I usually skip. Ligabue has never been among my favourite Italian artists but I have to say that his words came at the right moment, at the right place.

“It is always dreams that shape the world, It is always dreams that make the reality”

If I wouldn’t have decided to have a walk and heard these words, I probably wouldn’t have ever seated to write this blog.

I felt I had to write down my thoughts; it’s time to start all over again like in the old days. I hope you’re ready for this new adventure because I’m motivated and I need your support.

The period of transition lasted more than I expected, but I’m back. Are you ready to start this new journey with me?

Thanks for reading!

DON’T FORGET TO FOLLOW ME ON MY FACEBOOK PAGE AND MY INSTAGRAM! THANK YOU!

Basta! È la fine, è la fine di un periodo in cui ho trascurato me stesso, le mie passioni, le mie priorità.

Come avrete notato sono scomparso per diverso tempo, mi sono lasciato prendere dalla frenesia degli eventi, dai cambiamenti che stavano accadendo alla mia vita e ho trascurato tutto quello che più mi rendeva felice. 

Ho fatto sacrifici che mai mi sarei immaginato, ho rinunciato a tante cose, forse a troppe cose e ho perso una parte di me stesso.

Oramai tutti saprete che ho lasciato il Giappone trasferendomi a Melbourne, in Australia. L’ho fatto alla ricerca di nuove avventure e nuove esperienze, la mia vita nipponica era giunta al termine del suo percorso e ho deciso di rompere completamente la routine volando dall’altra parte del mondo. 

Voi direte che è stata una pazzia e non posso darvi torto, ma per me non rischiare equivale a non vivere al massimo delle proprie possibilità. Non voglio un giorno dovermi guardare indietro e pentirmi di non aver provato a realizzare quello in cui credevo.

Oggi camminavo per i meravigliosi giardini botanici di Melbourne e per puro caso mi è capitato di ascoltare una di quelle canzoni che solitamente salto. Ligabue non è mai stato tra i miei artisti italiani preferiti ma devo dire che le sue parole si sono presentate al momento giusto, nel posto giusto.

 “Sono sempre i sogni a dare forma al mondo, Sono sempre i sogni a fare la realtà”

Se non avessi deciso di fare una passeggiata e sentito queste parole, probabilmente non mi sarei mai seduto a scrivere questo blog. 

Ho sentito il bisogno di dare voce ai miei pensieri; è ora di rimettersi in moto come ai vecchi tempi. Spero sarete con me in questa nuova avventura perché io mi sento motivato e ho bisogno del vostro supporto.

Il periodo di transizione è stato più lungo del previsto, ma ora si ricomincia. Siete pronti a partire insieme a me per questo viaggio?

Grazie per aver letto!

NON DIMENTICARE DI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK E SU INSTAGRAM! GRAZIE!

2 thoughts on “It’s the end…”

  1. Il frutto cade quando è maturo…
    Farsi prendere da un nuovo inizio è riscoprire ancora una volta il piacere dell’entusiasmo… per questo sono utili anche i “momenti di torpore”.
    Puoi fare qualsiasi cosa se hai entusiasmo. L’entusiasmo è il lievito che permette alle tue speranze di elevarsi fino alle stelle
    (Henry Ford).
    Fighting and go on!
    PS
    Io, come immaginerai, preferivo il Giappone… ma ti seguirò anche in questo nuovo percorso :-;

    Liked by 1 person

    1. Che bella citazione, grazie mille per le parole stupende! D’ora in avanti i blog saranno quasi esclusivamente condivisione di pensieri e opinioni. Le foto continueranno ad esserci ma con un cambio di scenario. Spero ti innamorerai dell’Australia come è successo a me! 🙂

      Liked by 1 person

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s