Jimbōchō

Scroll down for the Italian version

Hi everybody!

When people think of Tokyo, they usually imagine an ultramodern city where new technologies and new trends are common things. Areas such as Harajuku, Kabukicho and Akihabara are among the most visited during tourists’ stay in the Japanese capital; in fact they represent the new identity that Tokyo is taking in the last years.

1-min

But have you considered strolling through a more peripheral and less tourist neighborhood?

Among the various traditional districts of Tokyo, Jimbōchō stands out for a peculiarity: the large presence of second-hand bookshops. In the last years of the 800, in fact, in this zone was built one of the most important schools of the country: the Meiji University. Thanks to its presence, the district experienced a strong economic revival attracting numerous publishers who decided to establish here their offices.

2-min

Walking around Jimbōchō is a pleasure for those who love books and literature, here you can easily find any literary work as long as you can read Japanese. For all the others it remains a characteristic neighborhood to visit and certainly an unusual destination to explore.

Thanks for reading!

DO YOU WANT TO SEE MORE PICTURES OF THIS BEAUTIFUL PLACE? FOLLOW ME ON MY FACEBOOK PAGE AND ON MY INSTAGRAM! THANK YOU!

7-min

Ciao a tutti!

Quando la gente pensa a Tokyo immagina una città ultramoderna dove la tecnologia e i nuovi trend sono di casa. Zone come Harajuku, Kabukicho e Akihabara sono tra le più visitate durante il soggiorno nella capitale giapponese; esse infatti rappresentano la nuova identità che Tokyo sta assumendo negli ultimi anni. 

5-min

Ma avete considerato di passeggiare per un quartiere più periferico e meno blasonato?

Tra i vari distretti tradizionali di Tokyo, Jimbōchō spicca per una sua peculiarità: la grande presenza di librerie di seconda mano. Negli ultimi anni dell’800, infatti, in questa zona fu costruita una delle più importanti scuole del paese: l’Università Meiji. Grazie alla sua presenza il quartiere visse un forte rilancio economico attirando numerose case editrici che decisero di stabilirci le proprie sedi.

4-min

Passeggiare per Jimbōchō è un piacere per chi ama i libri e la letteratura, qui è possibile trovare qualsiasi opera a patto che si sappia leggere il giapponese. Per tutti gli altri resta comunque un quartiere caratteristico da visitare e sicuramente una meta originale da esplorare.

Grazie per aver letto!

VOLETE VEDERE PIU’ FOTO DI QUESTO POSTO MERAVIGLIOSO? SEGUITEMI SULLA PAGINA FACEBOOK E SU INSTAGRAM! GRAZIE!

Autore: Edoardo Polo

Ciao, sono Edoardo, la tua guida in Australia!
Ad agosto 2019 mi sono trasferito a Melbourne inseguendo un sogno.
Ora mi trovo qui a vivere in un paese che ha tanto da dare e da scoprire.
Con questo blog proverò a portarvi con me durante le mie esperienze e i miei viaggi. Vi racconterò storie e vi mostrerò questa magica terra attraverso le mie foto.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...